Insediamento del nuovo Consiglio Direttivo AIMSC

Nuovo CD AIMSC 2024

Il 17 giugno 2024 l’Assemblea dei Soci di AIMSC (Associazione Italiana dei Musei della Stampa e della Carta) ha deliberato le nomine degli 11 membri del Consiglio Direttivo, che a loro volta nella stessa giornata, hanno eletto all’unanimità come Presidente Nella Poggi Parigi e come Vicepresidenti Luigi Campanella e Tiziano Galuppo.

Con questa delibera il Consiglio Direttivo – che ha il compito di guidare l’Associazione per i prossimi tre Esercizi – ha voluto sottolineare la vitalità della missione di AIMSC e l’esigenza di promuovere le attività dei Musei Associati.

La conoscenza e la diffusione della cultura della stampa, della carta e delle arti grafiche meritano infatti una maggiore visibilità e un allargamento del perimetro entro cui sono oggi confinate. Alla valorizzazione di antichi mestieri, si affiancano infatti attività didattiche in loco, ricerche e studi sulle macchine e sul loro funzionamento, interessanti proiezioni di sviluppo dei territori coinvolti.

In questa fase in cui il turismo lento, responsabile ed etico sta vivendo un vero revival, ogni Museo Associato ad AIMSC rappresenta un polo attrattivo e il faro di una scoperta o riscoperta di specificità uniche e particolari del patrimonio culturale italiano.

Il nuovo Consiglio Direttivo

A sviluppare questa visione è chiamato il nuovo Consiglio Direttivo e le figure apicali elette hanno tutte le carte in regola.

La Presidente Nella Poggi Parigi si è distinta nell’esercizio appena concluso spendendo la sua riconosciuta esperienza internazionale – di studiosa, ricercatrice e restauratore professionista – nell’ambito di convegni, congressi e manifestazioni presso cui ha validamente promosso le attività di AIMSC. La sua elezione è stata consigliata dal Presidente uscente, Giorgio Montecchi, che ha garantito la continuità del suo indispensabile apporto come Consigliere.

Non meno significative sono le nomine dei nuovi Vicepresidenti:

  • Luigi Campanella Presidente della Fondazione Istituto Rizzoli
  • Tiziano Galuppo Presidente Unione Industriali Grafici Cartotecnici Trasformatori Carta e Affini della provincia di Milano

Il Consiglio Direttivo dell’Associazione è così ora composto: Giorgio Montecchi, Maria Moroni, Monica Scorzino, Antonio Scaccabarozzi, Luisella Malighetti, Giuliana Merli, Giorgio Tassotti (tesoriere) e Vincenzo Gilenardi (segretario) e conta inoltre sul prezioso appoggio dell’ex segretario Valter Viscardi, nominato Presidente Onorario e sull’altrettanto importante sostegno dei probiviri: Giovanni Daprà, Luigi Lanfossi, Samuele Arcangioli – che nel settore della carta, della stampa e delle arti grafiche rappresentano dei pilastri riconosciuti per esperienza, passione e capacità divulgativa.

Inoltre, è stata confermata la carica di Revisore dei conti a Roberta Forastieri Cosenza.

A proposito del nuovo presidente AIMSC.

La nuova Presidente, Nella Poggi, ha dichiarato:

“Sono onorata di prendere il ruolo di Presidente del Consiglio Direttivo di AIMSC e di contribuire alla promozione e conservazione della nostra storia e cultura della carta e della stampa italiane. Mi auguro di poter condividere la mia passione per queste arti con gli altri membri dell’associazione e con il pubblico in generale”.


Il Consiglio Direttivo e gli altri membri di AIMSC sono lieti di dare il benvenuto a Nella Poggi e si augurano un proficuo mandato di leadership e innovazione per l’associazione.

Nella Poggi è restauratore di Beni Culturali, specializzata in materiale librario, archivistico e manufatti cartacei. Diplomata in Italia presso la Scuola Enaip di Botticino nel 2001, ha trascorso i primi anni lavorativi negli Stati Uniti presso il Balboa Art Conservation Center di San Diego e l’Hudson Conservation Center a Los Angeles. Rientrata in Italia, dal 2007 affianca la sua attività professionale con la promozione di progetti culturali internazionali concernenti restauro e conservazione. Insegna in diverse università ed enti di formazione, sia in Italia che all’estero.


Didascalia Foto:

La neo eletta Presidente Nella Poggi ritratta con i due vicepresidenti e il segretario nella stanza di Assografici che custodisce la scrivania che fu di Arnoldo Mondadori. A destra nella foto il segretario Vincenzo Gilenardi. Primo a sinistra Luigi Campanella e al centro Tiziano Galuppo.