Nuovo Presidente AIMSC

Questa pagina è stata pubblicata il 30 Ottobre 2015 e potrebbe contenere informazioni obsolete. Inoltre alcuni elementi potrebbero non funzionare correttamente, nel qual caso, vi saremmo grati se lo segnalaste a webmaster@aimsc.it

Dr. Massimiliano Bini, nuovo Presidente AIMSC

Nel corso della riunione del 21 ottobre 2015 tenutasi nella sede di Piazza Castello 28, Milano, il Consiglio Direttivo chiamato a rinnovare le cariche per il triennio 2015-2017 ha eletto alla presidenza dell’Associazione Massimiliano Bini, direttore del Museo della Carta di Pescia (www.museodellacarta.org).

Nella medesima riunione, il Consiglio Direttivo ha inoltre provveduto alla nomina del Segretario Valter Viscardi, riconfermato nell’incarico, del Tesoriere Giorgio Tassotti (Carteria Tassotti) e dei Vice presidenti Mauro Bodini (Museo della Stampa – Centro studi Stampatori Ebrei Soncino) e Simone Quetti (Il Segno Tipografico – Museo della Stampa Lodovico Pavoni).

Massimiliano Bini ha conseguito la laurea in Conservazione dei Beni Culturali presso l’Università degli Studi di Pisa nel 2002; il dottorato in Tecnologie e Marketing dei Beni Culturali presso l’IMT di Lucca nel 2010; dal 2001 si occupa delle attività culturali del Museo della Carta di Pescia, socio fondatore AIMSC.